D. Lgs. 190/2012

L. 190/2012

La legge 6 novembre 2012, n. 190 recante “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”, entrata in vigore il 28 novembre 2012, ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano un sistema organico, di tipo preventivo e repressivo, contro la corruzione e l’illegalità nella Pubblica Amministrazione. La c.d. anticorruzione ha perseguito lo scopo di adeguare il nostro ordinamento agli obblighi assunti sul piano internazionale, guardando alla Convenzione delle Nazioni Unite sulla corruzione del 31 ottobre 2003, c.d. Convenzione di Merida, ratificata con la legge 3 agosto 2009, n. 116 nonché alla Convenzione penale sulla corruzione del Consiglio d’Europa del 27 gennaio 1999 c.d. Convenzione di Strasburgo, ratificata dall’Italia con la legge 28 giugno 2012, n. 110, ed alle raccomandazioni del GRECO (Group of States against corruption).

 

error: Attenzione: Il contenuto è protetto !!